Offerta didattica

- CORSI DEGUSTAZIONE E ABILITAZIONE UBT: IL NOSTRO PERCORSO

Struttura

8 lezioni + CENA DIDATTICA + VISITA IN BIRRIFICIO SOCIO

Costi

Il costo del corso di I° livello è pari a:

  • 270,00€ non soci Unionbirrai (comprende 30,00€ di tessera d’iscrizione annuale)
  • 240,00€ soci Unionbirrai in regola con il pagamento della quota associativa annuale

Condizioni

Possono accedere al corso di I° livello tutti coloro i quali ne facciano richiesta, senza specifiche esperienze pregresse in ambito di degustazione di birra.

Locandina e materiali didattici vengono forniti da Unionbirrai. La Segreteria didattica si occupa di spedire alla sede del corso la valigetta DegustiBox – Il Taster Kit di Unionbirrai, per ciascun corsista, contenente:

  • 4 bicchieri degustazione mini-Teku a marchio Unionbirrai
  • 1 dispensa didattica in formato pdf
  • 1 quaderno di degustazione
  • 1 attestato di partecipazione

Argomenti

Le lezioni trattano, in questo ordine, le seguenti tematiche:

  • Presentazione di UB e UBT. Storia della birra
  • Materie prime e produzione
  • Degustazione e analisi della birra 1 e 2
  • Geografia della birra: Gran Bretagna, Irlanda e USA
  • Geografia della birra: Belgio
  • Geografia della birra: Germania, Rep. Ceca e nord Europa
  • Italia: 20 anni di rivoluzione brassicola
  • Servizio e conservazione della birra
  • Cena didattica finale di abbinamento cibo-birra

Lezioni

Le lezioni hanno durata di 2h/2h30min, comprensive della degustazione di 4 birre. Le degustazioni vanno dosate nel corso della lezione e non svolte tutte alla fine. Ogni corsista viene servito con 10 cl di birra per tipologia.

Le lezioni nel dettaglio:

  • Presentazione di UB e UBT: chi siamo e cosa facciamo per la tutela, promozione, valorizzazione e diffusione della cultura della birra artigianale indipendente italiana
  • Storia della birra: come nasce la bevanda più antica del mondo e la sua evoluzione nel tempo
  • Materie prime e produzione: Il processo di produzione della birra e le materie prime che la creano, con visita in birrificio dove toccare con mano i luoghi in cui la birra vede la luce
  • Degustazione e analisi della birra 1 e 2: la fisiologia dei sensi, la compilazione della scheda di degustazione descrittiva Unionbirrai, analisi visiva e olfattiva, analisi gustativa e retrolfattiva
  • Geografia della birra, Gran Bretagna, Irlanda e USA: passato, presente e futuro della birra nel mondo
  • Geografia della birra, Belgio: passato, presente e futuro della birra nel mondo
  • Geografia della birra, Germania, Rep. Ceca e nord Europa: passato, presente e futuro della birra nel mondo
  • Italia, 20 anni di rivoluzione brassicola: dall’egemonia dell’industria al Marchio di tutela Indipendente Artigianale, l'avvento della birra artigianale in Italia fra normativa, tradizione e innovazione, la mano del birraio come simbolo della craft revolution nostrana
  • Servizio e conservazione della birra: conservare e servire le birre correttamente per valorizzarle. Modalità di servizio con esempi pratici
  • Cena didattica di abbinamento: teoria e pratica dell’abbinamento cibo-birra

VAI AL NOSTRO SHOP E ISCRIVITI AL CORSO PIU' VICINO A TE!

Struttura

8 lezioni + ESAME FINALE

Costi

Il costo del corso di II° livello è pari a:

  • 300,00€ non soci Unionbirrai (comprende 30,00€ di tessera d’iscrizione annuale)
  • 270,00€ soci Unionbirrai in regola con il pagamento della quota associativa annuale

Condizioni

Il corso di II° livello si attiva quando vi è richiesta in una determinata località dove si sono svolti uno o più corsi di I° livello.

Possono accedere al corso di II livello tutti coloro i quali abbiano già frequentato il corso di I° livello o presentino alla Segreteria didattica titolo equipollente, ottenuto attraverso altri corsi di degustazione o pregressa esperienza professionale.

I corsisti sono tenuti a portare a lezione la valigetta DegustiBox – Il Taster Kit di Unionbirrai ricevuta al I° livello. Chi ne fosse sprovvisto, perchè proveniente da altra formazione, può acquistarla al costo di 20,00€ cad.

Locandina e materiali didattici vengono forniti da Unionbirrai. La Segreteria didattica si occupa di spedire alla sede del corso, per ciascun corsista:

  • 1 dispensa didattica in formato pdf
  • 1 attestato di partecipazione

Argomenti

Le lezioni trattano, in questo ordine, le seguenti tematiche:

  • Il giudice e la scheda a punti
  • Ruota di Meilgaard 1 e 2 (in collaborazione con FlavorActiv)
  • La formazione di un panel di degustazione
  • Differenze fra alta e bassa fermentazione
  • Influenza delle materie prime nello spettro organolettico di una birra
  • Analisi sensoriale, soglie di percezione ed influenze esterne: prove pratiche
  • Diversi tipi di degustazione: prove pratiche

Lezioni

Le lezioni hanno durata di 2h/2h30min. comprensive della degustazione di 4 birre (8 birre per le lezioni che prevedono prove pratiche). Le degustazioni vanno dosate nel corso della lezione e non svolte tutte alla fine. Ogni corsista viene servito con 0,10 cl di birra per tipologia (0,05 cl di birra per le lezioni che prevedono prove pratiche).

Ogni corsista può fare un massimo di 2 assenze.

Le lezioni nel dettaglio:

  • Il giudice e la scheda a punti: la figura del giudice birrario e la compilazione della scheda tecnica a punti
  • Ruota di Meilgaard 1 e 2: teoria e pratica per imparare a riconoscere gli off-flavours più comuni nella birra
  • La formazione di un panel di degustazione: dalla composizione di un panel di degustazione qualificato alle specifiche dei suoi componenti. Simulazioni pratiche di lavoro in panel
  • Differenze fra alta e bassa fermentazione: analogie e differenze fra le caratteristiche delle 2 principali famiglie birrarie
  • Influenza delle materie prime nello spettro organolettico di una birra: come le materie prime e la produzione influenzano le sensazioni organolettiche di una birra
  • Analisi sensoriale, soglie di percezione ed influenze esterne (prove pratiche): cosa è l’analisi sensoriale e quali sono le soglie di percezione per un degustatore. Prove pratiche di degustazioni soggette ad influenze esterne e situazioni di disturbo
  • Diversi tipi di degustazione (prove pratiche): degustazione descrittiva, degustazione discriminativa, ranking test, degustazione comparativa

Esame finale

L'esame finale è tenuto, nella prima data utile tassativamente entro 30 giorni dalla conclusione del corso, dal Tutor che si occupa di tutti gli aspetti organizzativi coadiuvato dalla Segreteria didattica, e da un secondo esaminatore selezionato dalla Segreteria didattica con convocazione diretta, e si svolge in 3 fasi distinte:

  • Prova scritta con 35 domande a risposta multipla e aperta, relative ai programmi di I° e II° livello
  • Compilazione di n. 1 scheda di degustazione descrittiva classica
  • Simulazione di giuria con degustazione di n. 3 birre di stile uguale o simile, con compilazione delle schede a punti e della relativa classifica finale

In caso di mancato superamento della prova d’esame, questa potrà essere sostenuta nuovamente alla prima occasione utile e senza ulteriori spese, previa autorizzazione del Tutor del corso di afferenza.

VAI AL NOSTRO SHOP E ISCRIVITI AL CORSO PIU' VICINO A TE!

A CONCLUSIONE DEL CORSO DI II° LIVELLO, i corsisti che abbiano superato positivamente l’esame, potranno accedere all’ulteriore ESAME DI ABILITAZIONE UBT, l’unico riconosciuto per potersi fregiare del titolo Unionbirrai Beer Taster ed entrare nell’Albo nazionale UBT, composto dai soli degustatori di birra professionali abilitati Unionbirrai.

La data dell’esame di abilitazione sarà concordata con i candidati e sarà successiva di almeno 30 giorni al superamento dell’esame conclusivo del corso di II° livello.

L'esame di abilitazione UBT si svolge in 2 fasi distinte:                                                       

  • Preparazione di 30-40 minuti di lezione su un argomento a scelta tra le diverse lezioni del corso di I° livello, in una simulazione di lezione con domande che saranno rivolte dalla commissione esaminatrice per testare la preparazione del candidato
  • Degustazione alla cieca di una birra, con descrizione orale della stessa

Alla fine della sessione di esami, tutti coloro che avranno passato positivamente la prova veranno iscritti all’Albo pubblicato sul sito Unionbirrai e sarà loro consegnato il diploma, la spilletta ufficiale UBT ed eventuali altri materiali previsti.

Il candidato, se ritenuto già pronto, potrà essere convocato per le docenze, i panel, i concorsi e gli eventi targati Unionbirrai/Unionbirrai Beer Tasters; in caso contrario, se giudicato non ancora pronto alla docenza, dovrà affiancare temporaneamente un altro docente prima di iniziare autonomamente l’attività.

In caso di mancato superamento della prova d’esame, questa potrà essere sostenuta nuovamente alla prima occasione utile e senza ulteriori spese, previa autorizzazione del Referente UBT della regione di afferenza.

VAI AL NOSTRO SHOP E ISCRIVITI AL CORSO PIU' VICINO A TE!

- CORSO HOMEBREWING: PER IMPARARE A FARSI LA BIRRA IN CASA

Struttura

6 lezioni + GIORNATA PRATICA DI PRODUZIONE

Costi

Il costo del corso di I° livello è pari a:

  • 200,00€ non soci Unionbirrai (comprende 30,00€ di tessera d’iscrizione annuale)
  • 170,00€ soci Unionbirrai in regola con il pagamento della quota associativa annuale

Condizioni

Il corso homebrewing, ideato e strutturato in collaborazione con l’associazione Birra Divin Piacere, è aperto a tutti coloro i quali ne facciano richiesta, senza specifiche esperienze pregresse in ambito di degustazione o produzione di birra.

Locandina e materiali didattici vengono forniti da Unionbirrai. La Segreteria didattica si occupa di spedire alla sede del corso la valigetta DegustiBox – Il Taster Kit di Unionbirrai, per ciascun corsista, contenente:

  • 4 bicchieri degustazione mini-Teku a marchio Unionbirrai
  • 1 dispensa didattica in formato pdf
  • 1 quaderno di produzione
  • 1 attestato di partecipazione

Argomenti

Le lezioni trattano, in questo ordine, le seguenti tematiche:

  • Introduzione al processo produttivo. La gestione dell'acqua
  • Malti. Ammostamento e filtraggio
  • Luppoli. Bollitura e whirpool
  • Lieviti. La fermentazione
  • Creazione di una ricetta
  • Dal fermentatore/maturatore al bicchiere. Le insidie della produzione
  • Giornata pratica di produzione con metodo All Grain

Lezioni

Le lezioni hanno durata di 2h/2h30min, comprensive della degustazione di 2 birre. Le degustazioni vanno dosate nel corso della lezione e non svolte tutte alla fine. Ogni corsista viene servito con 10 cl di birra per tipologia.

La giornata pratica di produzione ha una durata di 8 ore con orario 10.00/18.00. 

Le lezioni nel dettaglio:

  • Introduzione al processo produttivo. La gestione dell’acqua: breve introduzione su cos’è la birra artigianale indipendente. Illustrazione delle varie fasi del processo produttivo, utilizzo delle attrezzature e gestione/correzione dell’acqua. Degustazione di due birre con profili salini differenti
  • Malti. Ammostamento e filtraggio: processo di maltazione, dalla corretta macinatura dei malti all’ammostamento, gli enzimi e tutte le variabili in gioco. Filtrazione e sparging, centrare il calcolo dell’original gravity di una ricetta. Degustazione di due birre caratterizzate dall’apporto dei malti
  • Luppoli. Bollitura e whirpool: cos’è il luppolo, perché viene usato, le sue caratteristiche e diverse forme di utilizzo, i suoi contributi al prodotto finito. Guida ad una corretta bollitura, il rilascio degli alpha acidi e calcolo dell’IBU. A cosa serve il whirpool e l’utilizzo del luppolo in dryhopping. Degustazione di due birre caratterizzate da un profilo luppolato
  • Lieviti. La fermentazione: analisi dei diversi ceppi di lievito, fermentazioni alte, basse e miste, lieviti secchi e liquidi, calcolo del pitching rate, realizzazione di uno starter e la corretta gestione delle tante variabili in fermentazione. L’importanza della sanificazione. Degustazione di due birre caratterizzate dall’utilizzo di lieviti differenti
  • Creazione di una ricetta: panoramica sugli stili birrari ed esempio pratico di come combinare acqua, malti, luppoli, lieviti al fine di creare una ricetta, anche grazie al supporto di programmi di calcolo. Consigli sulla presentazione delle proprie birre ai concorsi di homebrewing. Degustazione di 2 birre ispirate alla ricetta proposta
  • Dal fermentatore/maturatore al bicchiere. Le insidie della produzione: diverse metodologie, tecniche ed attrezzature per l’imbottigliamento/infustamento, la rifermentazione in bottiglia e l’utilizzo dell’isobarico nell’homebrewing. Guida pratica agli errori più comuni nel processo di produzione e gli effetti che causano sul prodotto finito. Degustazione di due birre difettate, con problemi in sede di produzione
  • Giornata pratica di produzione: dimostrazione pratica di produzione con metodo All Grain in una intera giornata di cotta, per mettere in pratica tutte le nozioni imparate e raffrontarsi con le difficoltà pratiche di produzione. Ulteriore focus nel calcolare l’efficienza dell’impianto di produzione utilizzato

VAI AL NOSTRO SHOP E ISCRIVITI AL CORSO PIU' VICINO A TE!

SCARICA LA BROCHURE 2020