News/Blog

Agrisole: Boom dei birrifici ma senza luppolo italiano

Sono sempre più numerosi i birrifici agricoli che, come le piccole cantine che producono e vendono vini ottenuti da uve dei propri vigneti, coltivano autonomamente l'orzo e gli altri cereali necessari a produrre la birra. Il birrificio agricolo, rispetto al normale birrificio artigianale ha l'obbligo – necessario per godere del regime fiscale agevolato, previsto dal decreto del ministero dell'Economia n. 212 del 2010 – di produrre la birra con una percentuale non inferiore al 51% di materia prima prodotta in proprio.

16 Febbraio 2018Uff. stampa - Rassegne